Ignazio e il suo padrone

Ieri mi è arrivato a casa un pieghevole che pubblicizza la candidatura del Ministro La Russa (che mi premuro di segnalarvi qui in una delle sue performance comunicative preferite, l’insulto). Quello che mi ha colpito del pieghevole è la riproduzione della scheda sul quale campeggia sopra al nome del Ministro quello del Presidente Berlusconi. Come sapete le elezioni europee sono considerate dal PdL nulla più che un plebiscito pro-Berlusconi e quindi l’importante è massimizzare le preferenze per Papi però si poteva anche mettere prima La Russa e poi Berlusconi. Ma non se l’è sentita il povero Ignazio, così arrogante con tutti, ma così scendiletto con il suo padrone, di mettere il suo cognome sopra a quello del suo “uomo del popolo”. Se non avesse dei tirapiedi che vanno in giro a prendere a cazzotti la gente farebbe quasi tenerezza…

scheda-la-russa003.jpg

4 Giugno 2009

Non ci sono ancora commenti ma sicuramente tu avrai qualcosa da dire...

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs