Zeru riguri

C’è un record di cui l’Inter si può fregiare che è stato poco evidenziato dai mezzi di comunicazione. Contro la squadra di Mourinho non è stato infatti, per tutto il Campionato appena concluso, concesso un solo calcio di rigore. Non è un record assoluto, ma non succedeva dalla stagione 1992-93 (anche allora l’Inter, pensate!) che una squadra finisse la stagione senza nemmeno un rigore contro e per di più allora il campionato prevedeva solo 34 partite, quindi l’impresa è oggi assai più significativa. Chiaramente questo non vuol dire di per sé che l’Inter sia stata favorita dagli arbitri, può essere solo un caso anche se l’Inter è anche nettamente la squadra ad aver avuto meno rigori contro negli ultimi tre Campionati (tra quelle che li hanno disputati tutti e tre in A).
Si dirà: però l’Inter è anche stata la squadra più forte quindi quella che ha subito meno reti. Se si rapportano però i gol subiti dall’Inter su rigore (4) al totale complessivo di queste tre stagioni (92) si ha un quoziente di 0,04, ovvero un gol su rigore ogni 25. Il Milan ha subito 11 gol su rigore su 109 totali, per un quoziente di 0,1, ovvero un gol su rigore ogni 10. La Fiorentina ha subito 10 gol su rigore su 108, per un quoziente di 0,09, un gol su rigore ogni 11. La Roma ha subito anche lei 11 gol su rigore su 132, per un quoziente di 0,08, un gol su rigore ogni 12. Il Toro ha subito 18 gol su rigore su 157, per un quoziente di 0,11 cioè un gol su rigore ogni 9. Per avere un raffronto nei 12 anni della vituperata dirigenza Moggi la Juventus ha subito 31 gol su rigore su 347 complessivi, per un quoziente di 0,9 ovvero un gol subito su rigore ogni 11. Inutile dire che il dato dell’Inter è quindi assolutamente spropositato.
Un altro elemento interessante è quello che ci dice che se ci fosse la moviola in campo e se il “giudice di moviola” si attenesse alle valutazioni dei tre giornali sportivi, l’Inter non avrebbe vinto lo scorso Campionato e nemmeno questo (cosa assai più clamorosa visto il distacco finale).
Certo, magari di fronte a decisioni arbitrali meno favorevoli sarebbe aumentato l’impegno e l’Inter avrebbe vinto lo stesso, ma certo che gli aiuti involontari o meno non sono mancati. Sarà solo una casualità, sarà ancora l’effetto di Calciopoli o qualcos’altro? Non lo sappiamo…
Se sul fronte arbitri la situazione è quindi molto ma molto favorevole, almeno apparentemente, dal punto di vista finanziario le cose vanno ancora meglio. Il Guerin Sportivo di questa settimana ci spiega infatti che l’Inter ha speso nella scorsa gestione addirittura 342 milioni. Certo, i ricavi sono stati insufficienti per bilanciare i costi ed ha avuto una perdita di 148 milioni che però la famiglia ha prontamente ripianato. Per intenderci il Milan ha speso nella stessa gestione 302 milioni, la Juve 175 milioni, la Roma 147, la Fiorentina 92, il Toro 51 (il dato del Toro è dell’anno precedente), l’Atalanta 40.
Come chiosare tutto ciò se non con l’ormai classico slogan: “Ti piace vincere facile?”

4 Giugno 2009

Un solo commento. a 'Zeru riguri'

Iscriviti con RSS or TrackBack ai commenti a 'Zeru riguri'.

:: Trackbacks/Pingbacks ::

  1. Pingback di Dogmi : Il colore del grano - on Ottobre 24th, 2011 at 08:08

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs