Strane domande

Ieri, mentre rientravo a casa in auto, un tizio in moto mi ha affiancato e mi ha fatto segno che voleva chiedermi una cosa. Ho abbassato il finestrino ed il tizio mi ha domandato se potevo dirgli che temperatura esterna risultasse dal cruscotto della macchina.
Ho cercato di capire quale potesse essere la motivazione profonda del quesito ma non ho trovato risposta. C’erano 13 gradi e non credo che temesse di trovare ghiaccio sulla strada. Solo curiosità? Può essere.
Certo che in un mondo di porte chiuse a doppia mandata, un tizio che per togliersi una curiosità fa una domanda ad un perfetto sconosciuto è abbastanza inconsueto da destare un po’ di smarrimento.

13 Marzo 2009

Un solo commento. a 'Strane domande'

Iscriviti con RSS or TrackBack ai commenti a 'Strane domande'.

  1. Bruno afferma:

    Beh, almeno non ti ha affiancato con una maschera da strega per urlarti “Soccmel”.

:: Trackbacks/Pingbacks ::

Nessun Trackbacks/Pingbacks

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs