Auguri al Kosovo

In Italia, dove si parla di stranieri solo quando sono immigrati che compiono reati, non se ne parlerà probabilmente ma Martedì 17 ricorre il primo anniversario dell’indipendenza del Kosovo. Un anno fa la ex-provincia serba aveva proclamato la sua indipendenza. Nel neonato stato convivono la maggioranza di etnia albanese e molte minoranze delle quali soprattutto quella serba, concentrata principalmente nella zona settentrionale del paese, ma anche turchi, bosniaci, rom e altri.
Quando fu proclamata l’indipendenza molti immaginarono una strage imminente. Nulla di ciò è in realtà accaduto in questo anno, nemmeno l’iniziativa del Parlamento serbo di Mitrovica ha creato particolari tensioni. Difficile dire se questo sia legato alla presenza prima dei militari NATO, poi della missione civile dell’Unione Europea EULEX che a partire da Dicembre sta coprendo via via tutto il paese. In ogni caso la situazione non pare eccessivamente tesa, nonostante a Gennaio si siano verificati dei disordini a Mitrovica, città divisa in due tra zona albanese e zona serba. Il Presidente serbo Tadic cerca di barcamenarsi tra un’opinione pubblica decisamente ostile all’indipendenza del Kosovo e la volontà di adesione all’Unione che lo rende piuttosto restìo a prendere posizioni troppo intransigenti.
Ovviamente c’è molto entusiasmo per la neonata nazione che ben traspare dai notiziari locali. Al di là delle divisioni etniche resta soprattutto il problema di un paese molto povero, dominato da clan che controllano i traffici illegali che attraversano quell’area e che approfittano della debolezza delle istituzioni politiche per fare sostanzialmente dello Stato casa propria.
C’è davvero da fare gli auguri migliori ai kosovari, non solo per simpatia, ma soprattutto perché il loro paese è uno dei tanti laboratori di convivenza etnica che mi auguro ci aiuterà a capire e forse imparare a vivere con culture diverse dalla nostra, cosa nella quale siamo davvero molto carenti.

15 Febbraio 2009

Un solo commento. a 'Auguri al Kosovo'

Iscriviti con RSS or TrackBack ai commenti a 'Auguri al Kosovo'.

:: Trackbacks/Pingbacks ::

  1. Pingback di Auguri al Kosovo (Il colore del grano) - on Febbraio 16th, 2009 at 11:39

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs