Capodanno asburgico

Un consiglio: se andate a passare il Capodanno da qualche parte e non sapete dove cenare, prenotate prima di partire. Il non averlo fatto ci ha costretto ad un giro vorticoso il 31 mattina per trovare posto da qualche parte per la cena di San Silvestro. Alla fine abbiamo cenato allo Stiffskeller dove avremmo dovuto assistere ad un concerto di musica mozartiana in diretta. In realtà sono arrivate due fanciulle armata, l’una di chitarra, l’altra di uno strumento che credo si chiami Dulcimer che hanno suonato per una diecina di minuti. Il posto però era bellissimo e la sala era scavata nella roccia della collina di Mönchsberg.
E’ stato poi davvero emozionante il brindisi sulla piazzetta di Kapitel Platz, con i fuochi d’artificio che illuminavano la fortezza di Hohensalzburg e con la gente che festeggiava insieme il nuovo anno.
Dopo i brindisi c’è stata anche l’occasione per scoprire quanto siano tamarri anche i ragazzini austriaci e quanto l’uso di fuochi d’artificio sia poco controllato anche da queste parti.
Buon anno a tutti

1 Gennaio 2009

Non ci sono ancora commenti ma sicuramente tu avrai qualcosa da dire...

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs