Mafioso vuol dire bello

Il fatto che il termine “mafioso” originariamente avesse il significato di bello, appariscente, è noto. Il fatto che il nuovo Sindaco della cittadina siciliana di Salemi ricordi ciò in una dichiarazione pubblica all’indomani del suo insediamento è abbastanza preoccupante. Il bello è che il personaggio in questione è il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi, noto per la volgarità ed il cattivo gusto mostrato nelle sue innumerevoli esibizioni televisive e fresco di allontanamento da parte del Sindaco di Milano Moratti, che lo aveva in precedenza voluto come assessore alla Cultura.
Sgarbi, giovandosi dell’appoggio del plurindagato esponente dell’Udc locale Giammarinaro, si è candidato nella cittadina del Belice ed è stato a Giugno eletto Sindaco. Riporto per esteso la dichiarazione in oggetto riportata da “Diario”: “Maffioso vuol dire bello! La mafia nasce come reazione alla presenza di Garibaldi, all’unità d’Italia, come un tentativo di crearsi una legge autonoma non contaminata, all’epoca, dalla violenza e dall’assassinio. C’è una mafia della prima metà del ‘900 che non persegue l’omicidio. La mafia ha una ragione storica, degradata dalla violenza più terribile e dopo gli ultimi omicidi di Falcone e Borsellino è tornata una pax per cui Provenzano ha tentato di strappare alla mafia l’elemento criminale dell’assassinio”. Insomma una mafia dal volto umano è possibile.
In attesa di applaudire il successo di Sgarbi nel promuovere il processo di umanizzazione della mafia non aspettiamoci larghe vedute su altri temi. Sul tema delle fonti rinnovabili la sua posizione è di quelle che fanno rabbrividire. Riporto sempre da “Diario” il suo punto di vista sull’energia eolica: “Chi pensa di venire a deturpare la straordinaria bellezza di questi luoghi con altre pale inizi pure ad infilarsele in quel posto“. Forse Sgarbi in quel posto preferisce infilarsi i fumi di una centrale termoelettrica oppure le scorie di una centrale nucleare… Mah, de gustibus…
Come sempre il problema non è l’esistenza di simili personaggi raccapriccianti, il problema è il consenso che raccolgono.

15 Settembre 2008

Un solo commento. a 'Mafioso vuol dire bello'

Iscriviti con RSS or TrackBack ai commenti a 'Mafioso vuol dire bello'.

  1. Bruno afferma:

    Medievalmente, al servo caduto in disgrazia si regala la rendita di un feudo lontano dalla capitale. Ma ho letto di cittadini di Salemi contenti del loro nuovo sindaco: finalmente di Salemi si parla, Salemi è famosa, e tutto questo grazie a Sgarbi.

:: Trackbacks/Pingbacks ::

Nessun Trackbacks/Pingbacks

Dì la tua

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs