Archivio della categoria 'L’Italia nuda come sempre'

Un’assurda storia italiana

Coloregrano -

Immaginatevi cosa pensereste se scopriste che in un’altra città francese che non sia Cannes, che so, Tolone, hanno deciso di organizzare un Festival del Cinema in concorrenza con il celeberrimo rivale, così, tanto per fare un dispetto ai connazionali. Pensereste probabilmente che sono dei pazzi, che hanno del tempo e dei soldi da sprecare. Invece […]

Read More..>>

La democrazia può commettere errori?

Coloregrano -

Sintetizzo con questo titolo le domande che sembrano aleggiare nel dibattito che si è sviluppato dopo la Brexit. Ammesso che davvero l’elettorato britannico abbia commesso un errore, come molti (me compreso) pensano, è proprio vero che questo deve portarci a fare delle considerazioni su quanto sia opportuno mettere il destino del proprio paese nelle mani […]

Read More..>>

Ehi, ma che fine ha fatto la sinistra?

Coloregrano -

Era il Giugno 1993: il muro di Berlino era caduto da tre anni e mezzo circa; il nostro paese era scosso dallo scandalo di Mani Pulite e dalla crisi del debito (succedeva anche senza l’Euro) che aveva portato a manovre finanziarie pesantissime e alla svalutazione della Lira; un referendum aveva introdotto il Mattarellum (una legge elettorale prevalentemente maggioritaria che […]

Read More..>>

La giornata dell’oblìo

Coloregrano -

Domenica scorsa 22 Maggio è stato un giorno importante per un piccolo paese come l’Austria che, con una straordinaria impennata di orgoglio civile, ha vanificato la vittoria al primo turno del Freiheitliche Partei e eletto presidente un uomo dalla storia familiare interessante, e di visioni totalmente contrarie sia in termini di integrazione sociale che di europeismo. E’ stato un successo […]

Read More..>>

Matrimonio, adozione e utero in affitto: perché tanti dubbi?

Coloregrano -

Il dibattito sulla Legge Cirinnà ha generato ondate di opinioni su tutti i temi che riguardano il nostro rapporto con la sessualità, la genitorialità e la famiglia. La cosa che trovo singolare di questo dibattito non è tanto la contrapposizione tra le opposte posizioni, nonostante la bizzarrìa che riscontro in alcune di esse, ma è […]

Read More..>>

I cattivi Papà

Coloregrano -

Un bell’articolo del post nella giornata della festa del Papà mi ha fatto ricordare del Barone Rampante, letto in gioventù, del personaggio del padre, Arminio Piovasco di Rondò, ma nell’articolo mi ha fatto soprattutto riflettere la frase: “I cattivi padri difficilmente capiscono quando è il momento di cedere o fare finta di niente.“. La mia esperienza di […]

Read More..>>

Anche a Rivarolo lo Stato non arriva (e quando arriva fa danni…)

Coloregrano -

Il Canavese è tornato alla ribalta delle cronache dopo le vicende delittuose di Castellamonte, questa volta per fatti un po’ meno drammatici, ma che di nuovo ripropongono la latitanza delle nostre istituzioni di fronte ai drammi più o meno gravi della nostra vita quotidiana. Questa volta la protagonista è una scuola primaria (elementare si diceva […]

Read More..>>

Un partito imbarazzante

Coloregrano -

Come lo vogliamo chiamare altrimenti un partito che dà dei mafiosi ai propri elettori? E’ quello che ha fatto Matteo Orfini, Presidente del PD, in una recente maldestra dichiarazione. Commentando infatti la scarsissima affluenza alle urne delle primarie romane, l’uomo che Renzi ha individuato come commissario del PD romano, ha spiegato che alle precedenti primarie romane […]

Read More..>>

Evabbè

Coloregrano -

Serata di Champions allo Juventus Stadium, ospite il monumentale Bayern. Io arrivo in zona verso le 19.45 e parcheggio la macchina in Via Sansovino 243 (che sembra un numero civico ma in realtà è tutta una via). Sceso dalla macchina, vengo avvicinato da due ragazzi che mi chiedono con una certa cortesia un euro, spiegandomi che: […]

Read More..>>

A Castellamonte lo Stato non arriva

Coloregrano -

La storia che agita da settimane una piccola cittadina del Canavese molti forse la conosceranno già e non vorrei qui ripeterla. Provoca non poco disagio assommarsi all’esercito di opinionisti che parlano di una persona che non hanno mai conosciuto, quando quella persona l’hai conosciuta, anche se l’hai incontrata una volta sola e il resto sono racconti di […]

Read More..>>

« Prev - Next »

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs