Archivio della categoria 'L’Italia nuda come sempre'

Il framing e i Giovani PD

Coloregrano -

Qualche giorno mi è capitato di sentire alla radio una puntata di Radio Anch’io, contenitore informativo mattutino di Radio Uno, nel quale un tale Guido Staffieri, segretario dei giovani democratici di Roma, mi allietava con considerazioni del tipo: “Il PD deve cambiare marcia, basta stare dalle parte delle élite, è il momento di tornare a […]

Read More..>>

La nuova maschera del potere

Coloregrano -

Abbiamo conosciuto periodi in cui il potere politico, quello vero, quello che occupa i ruoli istituzionali della politica, non quello immaginario dei complottisti, stava al posto suo e lo occupava, più di oggi, con l’arroganza e la supponenza che sempre nei secoli il potete politico ha indossato, facendo sentire tutto il suo distacco rispetto al […]

Read More..>>

Il complicato processo di scelta dell’elettore democratico

Coloregrano -

Era il Maggio 2014, le elezioni europee si avvicinavano e, come al solito, mi trovavo lacerato dall’incertezza su dove apporre la mia democratica crocetta. Il PD si accingeva a celebrare il trionfo dell’uomo della provvidenza più effimero che l’Italia abbia avuto, Matteo Renzi, e questo escludeva che potessi aggiungere il […]

Read More..>>

Il cattivismo ed una serata musicale

Coloregrano -

Non fatevi ingannare dal titolo, non vi parlerò di Salvini, di Di Maio o di Trump. Niente barconi o muri. Vi parlerò solo di una serata passata amabilmente a seguire il saggio musicale che alcune scuole, tra cui quella di mia figlia, hanno congiuntamente organizzato la settimana scorsa per festeggiare l’arrivo prossimo del Carnevale.
Era una […]

Read More..>>

La scienza, la politica e la sinistra

Coloregrano -

Qualche giorno fa mia figlia, che ha da poco compiuto 8 anni, mentre si preparava per andare a scuola al mattino, mi ha riferito quanto accaduto il giorno prima durante l’ora di ginnastica, allorché era stata sottoposta a un’intensa attività fisica che le aveva determinato qualche dolore alla muscolatura, dolore ancora presente il mattino dopo. […]

Read More..>>

Sono strano

Coloregrano -

Forse sono proprio io che sono strano. Mi viene questo dubbio perché vedo attorno a me persone, apparentemente simili, ma evidentemente molto diverse e, siccome sono la “maggioranza”, lo strano evidentemente sono io.
No, voglio dire. Io ho fatto recentemente altre scelte in termini elettorali, ma provo ad immaginarmi in un’altra veste. Provo ad immaginarmi, magari […]

Read More..>>

Il rottamatore che rottamò il progressismo italiano

Coloregrano -

Era Novembre 2011, Matteo Renzi cominciava la sua irresistibile ascesa e questo blog sollevava forti dubbi sulla solidità del suo progetto. Oggi che quella ascesa si è definitivamente trasformata in tracollo è utile rileggere nelle premesse di allora il seme del suo fallimento. L’assenza di un progetto per il paese, la mancanza […]

Read More..>>

Il modello “tavolo imbandito per pochi”

Coloregrano -

Il trickle down rappresenta, nella tradizione politico-economico americana, l’idea, molto radicata in ambienti conservatori, per la quale la ricchezza dei più abbienti ha come inevitabile effetto la diffusione del benessere anche agli strati più umili della popolazione. E’ un’idea originariamente americana, ma ha trovato negli anni molti estimatori anche a casa nostra. Il problema di […]

Read More..>>

Immigrazione: opportunità, ansie e truffe

Coloregrano -

La mia nonna paterna non era proprio una persona di vedute progressiste e conservo il ricordo di bambino di una sua frase ricorrente quando si parlava di immigrazione (ovviamente a quei tempi si parlava di immigrazione dal Sud Italia): “Non ce li togliamo più”. Nella sua apparente ingenuità questa frase affermava in realtà una caratteristica […]

Read More..>>

Cittadinanza e Ius vari

Coloregrano -

Da quando la maggioranza che attualmente guida il paese ha deciso di rivolgere la sua attenzione ai diritti di coloro che sono nati e cresciuti in Italia, ma da genitori di nazionalità non italiana, sul concetto di cittadinanza se ne sono sentiti di tutti i colori. Onde evitare di pronunciare parole in libertà, cerchiamo di […]

Read More..>>

Next »

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs