Archivio della categoria 'L’Italia nuda come sempre'

Qualche altra ragione della vittoria del no

Coloregrano -

Una mia parente un paio di mesi fa ha ricevuto una lettera dall’Università che frequenta, nella quale la si avvertiva che era stato individuato un vizio nell’ISEE che aveva consegnato tempo addietro, per essere collocata nell’opportuna fascia di contribuzione, e che quindi le toccava il pagamento di una multa di (udite udite) più di 4000 […]

Read More..>>

Le ragioni del ni

Coloregrano -

Dopo lunga meditazione ho deciso di scrivere qualcosa anch’io sul referendum costituzionale del 4 Dicembre. Anticipo che deluderò sia i sostenitori del no, che quelli del sì, almeno i più radicali nei due fronti, quindi se siete incerti sulla vostra possibilità di gestire la delusione non leggete oltre, non voglio causare forme depressive. Ho letto […]

Read More..>>

Il cartismo e lo stipendio dei parlamentari

Coloregrano -

Il Cartismo fu un movimento che recitò un ruolo da protagonista nello sviluppo che la democrazia britannica ebbe nel XIX secolo e nell’inizio di quello successivo. Il nome viene dalla “Carta”, una lista di proposte che rappresentò il programma fondante del movimento. Tra queste proposte vi era l’istituzione di uno stipendio per i parlamentari che […]

Read More..>>

Lo strano incrocio

Coloregrano -

Bagnasco è un paese della provincia di Cuneo; si trova nell’alta valle Tanaro e lo conosco bene per le gite che ci facevo da bambino, quando passavo le estati nella casa dei Nonni della vicina Mombasiglio. Non è però delle mie vacanze fanciullesche che vorrei parlarvi ma di una caratteristica di questo paese. Quella cioè di […]

Read More..>>

Lettera al Presidente del Consiglio da un genitore

Coloregrano -

Gentile Presidente del Consiglio,
chi Le scrive è uno dei tanti genitori in tutta Italia che nella settimana entrante vedranno i propri bambini varcare per la prima volta la soglia della Scuola Primaria (alias Elementare). E’ un passo fondamentale nel percorso delle nostre esistenze e ogni buon genitore non può, credo, che attenderla con qualche ansia […]

Read More..>>

Un’assurda storia italiana

Coloregrano -

Immaginatevi cosa pensereste se scopriste che in un’altra città francese che non sia Cannes, che so, Tolone, hanno deciso di organizzare un Festival del Cinema in concorrenza con il celeberrimo rivale, così, tanto per fare un dispetto ai connazionali. Pensereste probabilmente che sono dei pazzi, che hanno del tempo e dei soldi da sprecare. Invece […]

Read More..>>

La democrazia può commettere errori?

Coloregrano -

Sintetizzo con questo titolo le domande che sembrano aleggiare nel dibattito che si è sviluppato dopo la Brexit. Ammesso che davvero l’elettorato britannico abbia commesso un errore, come molti (me compreso) pensano, è proprio vero che questo deve portarci a fare delle considerazioni su quanto sia opportuno mettere il destino del proprio paese nelle mani […]

Read More..>>

Ehi, ma che fine ha fatto la sinistra?

Coloregrano -

Era il Giugno 1993: il muro di Berlino era caduto da tre anni e mezzo circa; il nostro paese era scosso dallo scandalo di Mani Pulite e dalla crisi del debito (succedeva anche senza l’Euro) che aveva portato a manovre finanziarie pesantissime e alla svalutazione della Lira; un referendum aveva introdotto il Mattarellum (una legge elettorale prevalentemente maggioritaria che […]

Read More..>>

La giornata dell’oblìo

Coloregrano -

Domenica scorsa 22 Maggio è stato un giorno importante per un piccolo paese come l’Austria che, con una straordinaria impennata di orgoglio civile, ha vanificato la vittoria al primo turno del Freiheitliche Partei e eletto presidente un uomo dalla storia familiare interessante, e di visioni totalmente contrarie sia in termini di integrazione sociale che di europeismo. E’ stato un successo […]

Read More..>>

Matrimonio, adozione e utero in affitto: perché tanti dubbi?

Coloregrano -

Il dibattito sulla Legge Cirinnà ha generato ondate di opinioni su tutti i temi che riguardano il nostro rapporto con la sessualità, la genitorialità e la famiglia. La cosa che trovo singolare di questo dibattito non è tanto la contrapposizione tra le opposte posizioni, nonostante la bizzarrìa che riscontro in alcune di esse, ma è […]

Read More..>>

Next »

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs