Archivio della categoria 'L’Italia nuda come sempre'

Sono strano

Coloregrano -

Forse sono proprio io che sono strano. Mi viene questo dubbio perché vedo attorno a me persone, apparentemente simili, ma evidentemente molto diverse e, siccome sono la “maggioranza”, lo strano evidentemente sono io.
No, voglio dire. Io ho fatto recentemente altre scelte in termini elettorali, ma provo ad immaginarmi in un’altra veste. Provo ad immaginarmi, magari […]

Read More..>>

Il rottamatore che rottamò il progressismo italiano

Coloregrano -

Era Novembre 2011, Matteo Renzi cominciava la sua irresistibile ascesa e questo blog sollevava forti dubbi sulla solidità del suo progetto. Oggi che quella ascesa si è definitivamente trasformata in tracollo è utile rileggere nelle premesse di allora il seme del suo fallimento. L’assenza di un progetto per il paese, la mancanza […]

Read More..>>

Il modello “tavolo imbandito per pochi”

Coloregrano -

Il trickle down rappresenta, nella tradizione politico-economico americana, l’idea, molto radicata in ambienti conservatori, per la quale la ricchezza dei più abbienti ha come inevitabile effetto la diffusione del benessere anche agli strati più umili della popolazione. E’ un’idea originariamente americana, ma ha trovato negli anni molti estimatori anche a casa nostra. Il problema di […]

Read More..>>

Immigrazione: opportunità, ansie e truffe

Coloregrano -

La mia nonna paterna non era proprio una persona di vedute progressiste e conservo il ricordo di bambino di una sua frase ricorrente quando si parlava di immigrazione (ovviamente a quei tempi si parlava di immigrazione dal Sud Italia): “Non ce li togliamo più”. Nella sua apparente ingenuità questa frase affermava in realtà una caratteristica […]

Read More..>>

Cittadinanza e Ius vari

Coloregrano -

Da quando la maggioranza che attualmente guida il paese ha deciso di rivolgere la sua attenzione ai diritti di coloro che sono nati e cresciuti in Italia, ma da genitori di nazionalità non italiana, sul concetto di cittadinanza se ne sono sentiti di tutti i colori. Onde evitare di pronunciare parole in libertà, cerchiamo di […]

Read More..>>

Qualche altra ragione della vittoria del no

Coloregrano -

Una mia parente un paio di mesi fa ha ricevuto una lettera dall’Università che frequenta, nella quale la si avvertiva che era stato individuato un vizio nell’ISEE che aveva consegnato tempo addietro, per essere collocata nell’opportuna fascia di contribuzione, e che quindi le toccava il pagamento di una multa di (udite udite) più di 4000 […]

Read More..>>

Le ragioni del ni

Coloregrano -

Dopo lunga meditazione ho deciso di scrivere qualcosa anch’io sul referendum costituzionale del 4 Dicembre. Anticipo che deluderò sia i sostenitori del no, che quelli del sì, almeno i più radicali nei due fronti, quindi se siete incerti sulla vostra possibilità di gestire la delusione non leggete oltre, non voglio causare forme depressive. Ho letto […]

Read More..>>

Il cartismo e lo stipendio dei parlamentari

Coloregrano -

Il Cartismo fu un movimento che recitò un ruolo da protagonista nello sviluppo che la democrazia britannica ebbe nel XIX secolo e nell’inizio di quello successivo. Il nome viene dalla “Carta”, una lista di proposte che rappresentò il programma fondante del movimento. Tra queste proposte vi era l’istituzione di uno stipendio per i parlamentari che […]

Read More..>>

Lo strano incrocio

Coloregrano -

Bagnasco è un paese della provincia di Cuneo; si trova nell’alta valle Tanaro e lo conosco bene per le gite che ci facevo da bambino, quando passavo le estati nella casa dei Nonni della vicina Mombasiglio. Non è però delle mie vacanze fanciullesche che vorrei parlarvi ma di una caratteristica di questo paese. Quella cioè di […]

Read More..>>

Lettera al Presidente del Consiglio da un genitore

Coloregrano -

Gentile Presidente del Consiglio,
chi Le scrive è uno dei tanti genitori in tutta Italia che nella settimana entrante vedranno i propri bambini varcare per la prima volta la soglia della Scuola Primaria (alias Elementare). E’ un passo fondamentale nel percorso delle nostre esistenze e ogni buon genitore non può, credo, che attenderla con qualche ansia […]

Read More..>>

Next »

terremoto centro Italia

Ultimi interventi

Archivi

Categorie

Pagine varie

I miei posti preferiti

I miei blog preferiti

Feed su RSS

Meta

Technorati

FB NetworkedBlogs